A+ A A-

Piano di Azione Nazionale (PAN) per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari

La direttiva 2009/128/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio, recepita con il decreto legislativo 14 agosto 2012, n. 150, ha istituito un quadro per l'azione comunitaria ai fini dell'utilizzo sostenibile dei prodotti fitosanitari.
In applicazione dell'art. 6 del predetto decreto legislativo è stata predisposta una prima bozza del Piano di Azione Nazionale (PAN) per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari (disponibile a partire dal 20 Novembre sul sito del MIPAAF e su Rete rurale Nazionale) (http://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/5743).

Per la sua elaborazione è stato istituito un apposito Tavolo Tecnico di cui hanno fatto parte rappresentanti del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, del Ministero dell'ambiente della tutela del territorio e del mare, del Ministero della salute, delle Regioni e Province autonome, nonché di altri enti ed istituzioni competenti per le diverse materie.
Detto documento, costituisce la bozza di discussione sulla base della quale ha inizio una fase di consultazione che terminerà il 31 dicembre 2012, durante la quale tutti i portatori di interesse potranno esprimere le proprie osservazioni ed i propri suggerimenti di modifica al documento.
Tutti i contributi pervenuti saranno presi in considerazione per la stesura definitiva del Piano di Azione Nazionale che verrà successivamente inviato alla Commissione europea.
Al fine di agevolare la valutazione di tali contributi è stato predisposto l'apposito modello allegato che dovrà essere compilato in ogni sua parte ed inviato al seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
La discussione sul documento è aperta anche sullo specifico forum attivato sul sito della Rete Rurale Nazionale (http://www.reterurale.it/downloads/forum_piano_azione_nazionale.html).

 

Per maggiori informazioni potete consultare i seguenti file disponibili nell'area Download:

DECRETO LEGISLATIVO 14 agosto 2012, n. 150